img-book
ISBN: 9788807033438
Categoria:

Lungo petalo di mare

A settant’anni dall’approdo a Santiago del Cile del Winnipeg, la nave equipaggiata da Neruda per mettere in salvo più di duemila esuli della Guerra civile spagnola, la voce narrativa di Isabel Allende ci accompagna in Spagna, durante l’ultimo periodo del conflitto, ci porta in fuga nei Paesi Baschi e in Francia, e da lì in Cile, per raccontarci cinquant’anni di storia del suo paese natale. E insieme a quella dei protagonisti, esuli catalani, la pianista Roser e il medico Víctor, ripercorre l’esistenza di personaggi quali Neruda e Allende, comparse d’eccezione in un libro che fonde la storia con l’immaginazione del possibile, secondo quella formula già sperimentata con cui solo Isabel Allende sa restituire un affresco indimenticabile di solidarietà, di integrazione, di resistenza.

19,50

Richiedi Informazioni su questo Libro

Nome (richiesto)
Cognome (richiesto)

Email (richiesto)
Telefono (richiesto)

Oggetto
Note Messaggio
Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.