img-book
ISBN: 9788895689265

In solitaria parte. Breve passeggiata tra le stanze di Giacomo Leopardi

“Le cose che non sapeva, le immaginava. La sua fantasia era senza freni, instancabile e libera, faceva grandi le piccole cose, illuminava quelle oscure, abbelliva le disadorne. Niente era senza senso. Ragionava con le nubi, interrogava alberi e fiori. Accarezzava sassi e legni. Alle lucciole era affezionato in modo particolare. Al loro volo lento, leggero, intermittente. Alla vita breve.”

19,00

Richiedi Informazioni su questo Libro

Nome (richiesto)
Cognome (richiesto)

Email (richiesto)
Telefono (richiesto)

Oggetto
Note Messaggio
Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.